Torrone ai fichi secchi

Quanti di voi hanno acquistato il torrone per queste feste ? Noi vi proponiamo una ricetta unica, un prodotto alternativo ai tanti che si trovano in commercio. Per realizzare il torrone ai fichi secchi è necessario disporre di una spianatoia di marmo, quella che usano i cioccolatai per stemperare e lavorare il cioccolato. La ricetta del torrone ai fichi secchi è semplice da realizzare. Un suggerimento: confezionatene diversi pezzi, aggiungete qualche nastro rosso sull’incarto e regalatene ai vostri amici e parenti, sarà sicuramente un regalo gradito ed in più farete un figurone!!

Ingredienti:

  • 1,5 kg di miele;
  • 700 gr di noci;
  • 700 gr di fichi secchi;
  • 400 gr di zucchero;
  • 4 albumi d’uovo;
  • 1 dl di olio di mandorle;
  • buccia di 1 limone;
  • cannella q.b.

Procedimento: fate sciogliere il miele a bagnomaria e non appena sarà diventato biancastro aggiungete gli albumi precedentemente montati a neve ben ferma. Quando il miele sarà indurito, aggiungete la frutta secca, lo zucchero, la cannella e la buccia del limone grattuggiata; quindi impastate. Non appena l’impasto si sarà addensato, versatelo su una spianatoia di marmo unta d’olio di mandorle e dategli una forma rettangolare alta circa 1 centimetro. Lasciatelo raffreddare e non appena sarà intiepidito, tagliatelo a pezzi ed avvolgetelo nella carta argentata. Conservate in una scatola di latta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.