Ricetta delle “Loffe” o Castagnole Agnonesi

Tra i dolci di carnevale tipici della tradizione molisana vi sono le “Loffe” o castagnole. Questo dolce tipico agnonese si differenzia dalle classiche castagnole poiché viene interamente ricoperto con il cioccolato fuso. Di seguito la ricetta.

Ingredienti per l’impasto:

  • farina 00 q.b.;
  • 7 uova;
  • 5 cucchiai di olio d’oliva extravergine ;
  • 300 gr di zucchero;
  • 1 cucchiaino di alcool per liquori.

Ingredienti per la copertura:

  • 300 gr di acqua;
  • 300 gr di zucchero;
  • 300 gr di cioccolato fondente;
  • 3 albumi;
  • 1 pizzico di sale.

 

Procedimento per l’impasto:

In una terrina battete le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, continuando a mescolare aggiungete anche l’olio e l’alcool per liquori. Infine, aggiungete a pioggia tanta farina quanta ne assorbe il composto. Una volta ottenuto un panetto consistente, lavoratelo sulla spianatoia e ricavate da esso delle palline della grandezza di una noce.

Disponetele in una teglia precedentemente unta e spolverizzata di farina, quindi infornate e lasciate cuocere per circa 15 minuti a temperatura media.

Procedimento per la copertura:

Versate in una pentola l’acqua, lo zucchero ed il cioccolato tagliato a pezzi e lasciate sciogliere il tutto a bagnomaria. Mescolate frequentemente fino ad ottenere un composto denso e filante. Battete a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale ed incorporateli nel composto di cioccolato precedentemente realizzato, quindi mescolate pian piano dal basso verso l’alto. Continuate per qualche minuto la cottura a bagnomaria. Non appena pronto, aiutandovi con una pinza immergete le castagnole in questa crema fino a ricoprirle interamente, quindi lasciatele asciugare su una griglia, oppure nei pirottini o ancora in un vassoio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *